La storia di Covadonga (sve – Spagna)

“Ho deciso di fare lo SVE perchè mi è sempre sembrato molto interessante e una opportunità bellissima avere la possibilità di fare un’esperienza in un altro paese per conoscere una cultura diversa dalla mia e anche per sviluppare esperienza professionale vicina e simile alla mia (Io sono psicóloga), cosa che lo SVE ti permette di vivere.

Nel mio progetto SVE, la funzione principale é stata nelle attività dedicate ai minori; ho avuto anche la possibilità di fare altre attività, come il lavoro con gli asini (lavorando con persone con qualche disabilitá e anche con i centri estivi per bambini).

Tra le mie attività c’è stato soprattutto l’impegno nell’organizzazione e l’aiuto per l’adeguato funzionamento della casa e della vita dei bambini, nella gestione delle attività quotidiane (fare il letto, guardare la TV, accompagnare i bambini a letto, la sveglia al mattino) e anche nella attività ricreative per i bambini.

Il mio progetto SVE ha avuto una durata di 5 mesi, in questo tempo ho potuto godere di questa esperienza, in questa bella cittá e anche delle meravigliose persone che ho conosciuto.

E’ stata un‘esperienza unica e indimenticabile.”

Covadonga, Spagna