Bilancio Sociale 2020

In quasi 40 anni di attività sono state molte le occasioni in cui ci siamo fermati a fare il punto, a tirare le somme, a fare un bilancio che non fosse solo ‘economico’, ma il 2020 è il primo anno per il quale Il Tetto Casal Fattoria redige un Bilancio Sociale strutturato.

Il Bilancio Sociale non è solo un documento ed un’analisi di dati, si tratta di un processo lungo e complesso, di ricerca e raccolta di informazioni, di lettura della realtà e di appassionata visione di insieme, di identificazione degli obbiettivi e confronto sui risultati raggiunti. Questo lavoro è stato l’occasione per toccare con mano la quantità e la tipologia di dati che è utile raccogliere per essere più consapevoli del nostro impatto sulla società.

Questo metodo di lavoro ci accompagnerà nel tempo aiutandoci, nei prossimi anni, ad essere sempre più precisi nella raccolta e nell’analisi dei dati, per usare il Bilancio Sociale come strumento di verifica, comunicazione, trasparenza, ma soprattutto per contribuire alla crescita della nostra organizzazione.

La redazione del Bilancio Sociale ha coinvolto principalmente i membri del Consiglio di Amministrazione, responsabili di diverse aree strategiche della Cooperativa. Il documento, dopo la presentazione e l’approvazione da parte dell’assemblea dei soci, è stato pubblicato sul sito www.iltetto.org mettendo a disposizione di tutte le persone interessate e coinvolte (stakeholder: soci, lavoratori, pubbliche amministrazioni, sostenitori, volontari, ecc.) le informazioni sulle attività svolte e i risultati sociali conseguiti nel 2020.
Il Bilancio Sociale si affianca al Bilancio Economico e mette in risalto aspetti che altrimenti non riuscirebbero ad emergere solo analizzando gli oneri e i proventi delle attività realizzate. Aspetti che danno senso e significato all’impegno di tutti.

 

Qualche numero del 2020:

111 bambini e ragazzi accolti
Alla fine dell’anno 74 bambini e ragazzi erano presenti nelle nostre case,
altri 37, nei mesi precedenti, sono tornati in famiglia o hanno preso la strada dell’autonomia.

26.083 volte i cuscini hanno accolto sogni e sospiri nelle 366 notti del 2020, nelle 6 case famiglia e nelle 9 case per l’autonomia

60.000 sono stati i pasti, preparati, cotti e mangiati

15.000 ore di volontariato dedicate alle attività del Tetto gratuitamente

57.500 ore di cura da parte di 55 educatori e operatori sociali

500 ore di pensieri e parole nelle riunioni di equipe e di supervisione

615 ore di studio della lingua italiana e di orientamento al lavoro per il progetto studiare e fare squadra

120.074 chilometri percorsi dalle 4 automobili e dai 4 pulmini

 

Sfoglia il nostro BilancioSociale2020