1 + 1 + 1 = 4!!! Pubblicato il 10 maggio 2014 da admin

Off

Ebbene sì! La matematica, a volte, è un’opinione!

Questo era il titolo delle due giornate di formazione tenutesi al Tetto il 5 e 6 aprile.

Residenti, Educatori, Operatori, Volontari e tutti coloro che sono “coinvolti” nella vita della Casa Famiglia si sono ritrovati insieme per condividere un momento speciale e confrontarsi intorno a tematiche importanti e spesso non verbalizzate che fanno, dell’impegno di ciascuno in Casa e con i ragazzi, un impegno “sentito”, oltre che qualificato e professionale.

Consapevoli della responsabilità che ogni componente del gruppo riveste nei confronti dei ragazzi e degli altri adulti di casa, le due giornate sono state affrontate e vissute con serietà e impegno ma anche con tanta voglia di mettersi in gioco in modo semplice e gioioso, mantenendo sempre vivo lo spirito dell’ “apprendere giocando”.

Durante queste due belle giornate si sono alternati momenti di ascolto, apprendimento, confronto, dialogo e sperimentazione, come un pranzo bendati, per far emergere una delle più belle potenzialità del lavoro di gruppo: la costituzione di una “rete” composta da ogni singolo individuo del gruppo che, interagendo con gli altri in modo coordinato e sintonico, permette di creare quel sostegno e quella tenuta salda e accogliente per i nostri ragazzi.

Da qui il titolo, da qui il messaggio forte che il valore aggiunto creato da una cooperazione partecipata e strutturata fa saltare ogni logica matematica e offre ai ragazzi un terreno morbido su cui atterrare, una mano tesa a cui aggrapparsi o due orecchie attente con cui parlare.

E dunque, al termine di questa intensa esperienza con la comunità,  parole come fiducia, sintonia e amore suonano, ancora una volta, come parole nuove.